domenica 12 febbraio 2012

I Cobol Pongide e i radiotelescopi

Ancor prima che l'uomo imparasse a intracomunicare ci fu il problema della intercomunicazione perche' notoriamente trovandosi di fronte ad un parasaurolofo erbivoro della lunghezza di otto metri dovette sbrigativamente decidere se farci a botte o convincerlo dialetticamente a desistere dal mangiarsi tutta la prateria preistorica. Da quel momento nacque l'esocomunicazione che oggi perseguiamo con mezzi come il radiotelescopio ed altri piu' evoluti di cui non posso al momento parlare perche' non autorizzato a divulgare segreti che se cadessero nelle mani dei militari li doterebbero di mezzi di controllo di massa inimmaginabili.

Questa e' la storia filogeneticamente corretta di come sono andate le cose al di la di cio' che vi hanno insegnato a scuola su grandi rettili e mammiferi e sulla loro pacifica coesistenza.

E' cosi' che per festeggiare la ritrovata vera storia delle comunicazioni i Cobol Pongide hanno deciso di realizzare una cartolina ottimistica di fronte ad un radiotelescopio d'ultimissima generazione in un epoca futura prosperosa di speranze.


Scarica l'originale.


Nessun commento:

Posta un commento