martedì 31 ottobre 2017

Apparecchiatura Chimo-Scibile - Serie Cobol Trabiccoli


Nel futuro remoto che vi riguarderà la scarsità di spazio divenne un problema non più eludibile. Tra le varie soluzioni la più banale produrrà un ricollocamento della funzione fisiologica del digerire nel sistema nervoso centrale. Con spazio risparmiato ma a parità di variabili, per dissipare si stabilì un rapporto di proporzionalità inversa tra la digestione e la cognizione che preserverà la struttura emozionale in quel rapporto detto del: meno processi più digerisci. 



Il rumore di fondo che produrrà l'apparecchio s'insinuava nell'area continua tra il lobo temporale e il coledoco trovando definitivo spazio nel legamento epato-duodenale. 
L'apparecchiatura non sarà venduta per utilizzo privato. Venne collocata nelle strutture pubbliche ospedaliere. Sarà un trattamento obbligatorio in attesa che qualcuno inventi la trivalente che produsse un'epidemia di massa che renderà la chimo-scibile obsoleta.

Nessun commento:

Posta un commento